Da sempre la letteratura Fantasy e i poemi eroici costituiscono fonte di ispirazione per i musicisti Metal e in particolare per quelli appartenenti al sottogenere epico e melodico, con forti influenze liriche, folk e medievali.

Il gruppo Rhapsody of Fire rappresenta senza dubbio uno dei massimi esponenti di questo filone dopo i precursori Manowar.

I cori solenni, uniti alla voce limpida e chiara del cantante Fabio Lione, così come le ritmiche veloci e le scale classicheggianti, racchiudono nelle canzoni del gruppo Symphonic Power Metal italiano di maggiore spicco atmosfere sensazionali e travolgenti in cui ogni appassionato di battaglie, draghi e cavalieri sogna di potersi immergere.

Il merito di questo mix unico nel suo genere va in particolare al virtuoso chitarrista Luca Turilli, che è diventato noto al pubblico anche come compositore. Le sue tendenze musicali spaziano dal classicismo di Frederic Chopin, Antonio Vivaldi, Johann Sebastian Bach e Niccolò Paganini a svariati stili più moderni come per esempio il particolare Gothic Metal del gruppo finlandese Nightwish. Turilli fonde orchestrazioni di chiara ispirazione classica e barocca con una base metal veloce ed energica, creando per i testi delle canzoni vere e proprie saghe leggendarie, che fanno da filo conduttore a tutti i dischi della band.

Il tema fondamentale della storia è l'eterna lotta tra il bene e il male, così come afferma lo stesso Turilli: "Il male può essere trovato ovunque, ma non vincerà mai finché ci saranno abbastanza valorosi che lo combatteranno".

Il gruppo, che ha esordito nel 1994 con il nome di Thundercross e all'attuale vanta ben 7 album discografici, ha lavorato con volti particolarmente noti del calibro di Christopher Lee, famoso tra i giovani soprattutto per aver interpretato lo stregone Saruman nella trasposizione cinematografica di Il Signore degli Anelli, e il Conte Dooku, tenebroso sith dell'indimenticabile saga fantascientifica Star Wars. Questo fa capire come i Rhapsody of Fire si siano sempre sentiti legati al mondo del cinema, tanto da definire il loro genere Hollywood Metal o Film Score Metal. Ma il loro sogno più grande non si è ancora realizzato: comporre la colonna sonora di un film dai toni epici!

Nonostante il successo in continua crescita, nell'ottobre del 2008 la band comunicò che

Symphony of Enchanted Lands II: The Dark Secret
Symphony of Enchanted Lands II: The Dark Secret
indipendentemente dalla loro volontà avrebbe interrotto le attività dal vivo e in studio per un periodo di tempo indeterminato a causa di profonde incomprensioni con la casa discografica, tenendoci sulle spine ancora oggi.

Sono già passati alcuni mesi e per ora nessuna notizia. Attualmente alcuni membri della band partecipano a progetti distinti (Fabio Lione è diventato il vocalist della band power metal Vision Divine, Luca Turilli il tastierista della band di cui è indubbiamente il leader: Luca Turilli's Dreamquest), ma la formazione non ha ancora comunicato alcuna intenzione di scindere il gruppo, un motivo in più per sperare con tutto il cuore che ritrovino la forza per andare avanti e che affilino di nuovo le spade per tornare presto sul campo di battaglia.

Ultima formazione:

- Fabio Lione - voce

- Luca Turilli - chitarra

- Alessandro Staropoli - tastiere

- Patrice Guers - basso

- Alex Holzwarth - batteria

- Dominique Lerquin - seconda chitarra (on stage e in studio)

Discografia (album):

- 1997 - Legendary Tales

- 1998 - Symphony of Enchanted Lands

- 2000 - Dawn of Victory

- 2001 - Rain of a Thousand Flames

- 2002 - Power of Dragonflame

- 2004 - Symphony of Enchanted Lands II: The Dark Secret

- 2006 - Triumph or Agony