La Ruota del Tempo: Sony ottiene i diritti televisivi e fa i


Autore Messaggio
FantasyMagazine
Balrog
Messaggi: 4381
MessaggioInviato: Lun 24 Apr 2017 14:46 pm    Oggetto: La Ruota del Tempo: Sony ottiene i diritti televisivi e fa i   

La Ruota del Tempo: Sony ottiene i diritti televisivi e fa i primi nomi

Sony Pictures impegnata nella produzione di una serie televisiva basata su La Ruota del Tempo di Robert Jordan.



Leggi l'articolo
l'assassino
Gran cavaliere del riposo
Messaggi: 2133
Località: Sparta vicino al pozzo
MessaggioInviato: Lun 24 Apr 2017 14:46 pm    Oggetto: La Ruota del Tempo: Sony ottiene i diritti televisivi e fa i   

La cosa mi fa più paura che piacere
2 rette parallele non si incontrano mai e se si incontrano non si salutano
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1236
MessaggioInviato: Mar 25 Apr 2017 10:09 am    Oggetto:   

Io sono combattuto tra la gioia di vedere una bella saga su schermo e il timore che possano rovinare tutto. Confido nella moglie di Jordan che dovrebbe seguire i lavori di persona. Incrociamo le dita.
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6850
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Mer 26 Apr 2017 11:16 am    Oggetto:   

Temo sarà Shannara 2.0...
frankifol
Balrog
Messaggi: 1456
Località: roma
MessaggioInviato: Mer 17 Mag 2017 19:30 pm    Oggetto:   

Temo I fan integralisti che non accetteranno gli inevitabili (e fondamentali visto lo stile di jordan) tagli alla trama. 
Per renderlo accettabile per il grande pubblico ormai assuefatto a Got, il primo stravolgimento dovrà essere una certa efficacia dei cattivi ed inserire una congrua dose di violenza. Senza questo unico aspetto avremo shannara 2.0. E già qui i puristi si strapperanno le vesti. 
A me basta vedere dumai's wells
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1236
MessaggioInviato: Ven 19 Mag 2017 9:16 am    Oggetto:   

frankifol ha scritto:
Temo I fan integralisti che non accetteranno gli inevitabili (e fondamentali visto lo stile di jordan) tagli alla trama. 
Per renderlo accettabile per il grande pubblico ormai assuefatto a Got, il primo stravolgimento dovrà essere una certa efficacia dei cattivi ed inserire una congrua dose di violenza. Senza questo unico aspetto avremo shannara 2.0. E già qui i puristi si strapperanno le vesti. 
A me basta vedere dumai's wells

Sono d'accordo, e l'altra cosa da stravolgere è il rapporto tra Rand & co e le donne. Nella saga, il rapporto tra uomo e donna è rappresentato in maniera un po' semplicistico.
frankifol
Balrog
Messaggi: 1456
Località: roma
MessaggioInviato: Ven 19 Mag 2017 12:27 pm    Oggetto:   

Il matriarcato di jordan , per quanto possa risultare stucchevole per qualcuno, è il perfetto prodotto di una società in cui il massimo del potere è rappresentato dalle aes sedai. Questo si traduce appunto in una società marcatamente matriarcale. Abbiamo varie nazioni con regine (andor, altara?, tar valon) società in cui le donne occupano attivamente ruoli "politici" e militari (aiel), società in le donne utilizzano i maniera molto produttiva le loro doti naturali (domanesi). Arrivando ai piccoli villaggi in cui il circolo delle donne e la Sapiente spadroneggiano. Questo non è semplicistico ma è il logico risultato sociale prodotto dalla follia degli aes sedai maschi. I maschi di Randland portano tutti le potenziali stimmate di saidin e la colpa della frattura Forse una società differente si ha in amadicia dove tuttavia la politica è incentrata sul rifiuto delle aes sedai. Non è un caso che una situazione simile si osserva anche in seanchan e a shara (per quel poco che ci è dato vedere). 
In un contesto di serie tv inoltre, la situazione iniziale di matriarcato troverebbe una ottima contrapposizione alla situazione che si osserva con la progressiva diffusione  asha man
DM1
Arsore di ponti
Messaggi: 1236
MessaggioInviato: Sab 20 Mag 2017 17:25 pm    Oggetto:   

frankifol ha scritto:
Il matriarcato di jordan , per quanto possa risultare stucchevole per qualcuno, è il perfetto prodotto di una società in cui il massimo del potere è rappresentato dalle aes sedai. Questo si traduce appunto in una società marcatamente matriarcale. Abbiamo varie nazioni con regine (andor, altara?, tar valon) società in cui le donne occupano attivamente ruoli "politici" e militari (aiel), società in le donne utilizzano i maniera molto produttiva le loro doti naturali (domanesi). Arrivando ai piccoli villaggi in cui il circolo delle donne e la Sapiente spadroneggiano. Questo non è semplicistico ma è il logico risultato sociale prodotto dalla follia degli aes sedai maschi. I maschi di Randland portano tutti le potenziali stimmate di saidin e la colpa della frattura Forse una società differente si ha in amadicia dove tuttavia la politica è incentrata sul rifiuto delle aes sedai. Non è un caso che una situazione simile si osserva anche in seanchan e a shara (per quel poco che ci è dato vedere). 
In un contesto di serie tv inoltre, la situazione iniziale di matriarcato troverebbe una ottima contrapposizione alla situazione che si osserva con la progressiva diffusione  asha man

Mi sono spiegato male, sulle cose che hai detto sono perfettamente d'accordo. Ci sono società e temi anche molto moderni, tuttavia quello che considero un pò sempliciotto è proprio il modo di relazionarsi di Rand e i suoi amici alle donne. Intendo proprio i rapporti interpersonali. 
DiVega
Sword of Orion Sword of Orion
Messaggi: 6850
Località: Dark Border
MessaggioInviato: Mer 24 Mag 2017 15:45 pm    Oggetto:   

frankifol ha scritto:
Temo I fan integralisti che non accetteranno gli inevitabili (e fondamentali visto lo stile di jordan) tagli alla trama. 
Per renderlo accettabile per il grande pubblico ormai assuefatto a Got, il primo stravolgimento dovrà essere una certa efficacia dei cattivi ed inserire una congrua dose di violenza. Senza questo unico aspetto avremo shannara 2.0. E già qui i puristi si strapperanno le vesti. 
A me basta vedere dumai's wells

Ciao frank è sempre un piacere leggerti... so che sei sempre stato un fan al contrario di me di Jordan (o ricordo male?) e già il fatto che non lo produca MTV è cosa buona e giusta.

Spero solo che tagli a parte non snaturino completamente l'opera (come fatto con Shannara) e che riescano a rendere giustizia almeno all'ambientazione che è una delle poche cose che ho salvato di Jordan (p.s. letto solo i primi 2 libri).
frankifol
Balrog
Messaggi: 1456
Località: roma
MessaggioInviato: Gio 13 Lug 2017 13:45 pm    Oggetto:   

La Ruota ha caratteristiche che la rendono idonea a passare sul mezzo televisivo. La trama è davvero ricca e complessa, tuttavia molte trame e sottotrame possono essere semplificate (o eliminate). Ogni volume, anche il più lento, è caratterizzato da finali di alto livello che si prestano a scene cinematorafiche "epiche" (il già citato Dumai's wells, The Cleansing etc)
Per me, come dicevo su, l'unico rischio è che passi per un prodotto per adolescenti. La trama semplice, e l'impianto (+o-) classico espone a questo rischio (vedi shannara ed eragon, tanto per dirne un paio) . L'unico modo per evitare questo risultato è calcare un po' la mano con la violenza e stressare molto sui personaggi negativi. 
Su quelli positivi ci sono vari livelli di lavoro possibile. Rand ha in se' la "pazzia". Mat combatte per i buoni ma può facilmente essere fatto un po' più grigio e meno bianco. Perrin è un bonaccione che odia uccidere ma proprio in questa attività eccelle. Insomma, secondo me può venire fuori una cosa ben fatta. Paradossalmente l'ambientazione, grade punto di forzxa della serie cartacea, potrebbe dare qualche problema, propio a causa della complessità. Intendo dire che mentre In martin al cambio di ambientazione cambiano i costumi, nella Randland al cambio di ambientazione cambia la forma di governo. Cambia la politica. Cambiano gli usi ed i costumi. Questo potrebbe essere duro da riprodurre
PS prima che qualcuno si ribelli sono consapevole che gli uomini del nord hanno i loro dei, che gli uomini di ferro anche ma alla fin fine in martin ragionano tutti nello stesso modo e potrebbero essere tutti italiani di regione diverse. Jordan ha riprodotto invece una ambientazione di respiro globale.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum