"Dal 20 ottobre è disponibile in libreria Perdido Street Station di China Miéville, edito da Fanucci in edizione economica a 6.90 €.

Un ritorno più che gradito tra gli scaffali italiani di un'opera tra le più apprezzate dello scrittore inglese classe '72, dato che risulta praticamente introvabile da tempo. Un'ottima occasione per chi volesse conosce un romanzo appartenente al genere new weird, il primo volume ambientato nel Bas-Lag, dove la magia si fonde con la tecnologia. Un modo per addentrarsi nelle strade della megalopoli di New Crobuzon e conoscere un mondo visionario che riesce a trasmettere la sensazione di un caos ordinato che un universo fatto di miliardi di particolari trasmette, come è stato scritto nella recensione di Andrea D'Angelo.

Dial H di China Miéville

La prima incursione dell'autore weird- fantasy nel mondo del fumetto .

Cristina Donati, 1/02/2012

China Miéville: La Città e la Città

In arrivo nelle librerie italiane il romanzo weird-thriller dell'autore di Perdido Street Station.

Cristina Donati, 10/11/2011

La Città & la Città di China Miéville

In autunno la versione italiana del più psyco-metropolitano fra i romanzi dell'autore di Perdido Street Station.

Cristina Donati, 12/08/2011