Volare. Cantare

Sinossi

Alcune considerazioni sullo stato del Fantastico in Italia, sugli scrittori e sui filmmaker, sulle scelte editoriali e cinematografiche nostrane che hanno portato al deserto creativo attuale; sul conto che ha poi pagato Stefano Di Marino.

L'autore

Regista palermitano underground, noto anche per il cortometraggio R.A.C.H.E. che prende le fila dalle suggestioni eymerichiane di Valerio Evangelisti, nonché animatore tecnologico in VR e cultore di un fantastico connesso alle strutture angolari del nostro universo casualmente antropico, dalla fine degli 80, con il seminale Syrena, Mariano Equizzi investiga e interferisce nella zona incognita che si trova al confine tra tecnologie digitali e rivoluzioni creative delle avanguardie del secolo scorso, in cui è nato e da cui trae artefatti tecno-logici per la libera azione dei millennials.

Mariano Equizzi, Volare. Cantare , Delos Digital, non-aligned objects 2, isbn: 9788825418996, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: