Recentemente su io9 è stato pubblicato un post che pensiamo che potrebbe suscitare dibattiti anche qui (io9.com/5418688/is-fantasy-the-new-literature-of-the-future).

Partendo dal presupposto che in questo momento storico la Fantasy, specialmente nella versione Urban Fantasy, vende di più della Fantascienza propriamente detta, gli autori dell'articolo si sono chiesti se questo genere abbia sostituito la SF nell'immaginario del futuro.

Ho pensato non solo di riportarvi quanto scritto nell'articolo, ma di andare oltre.

Mi sono guardato intorno, e considerato che la nostra casa editrice ha un vasto parco di testate dedicate ai "generi", sia online che cartacee, ho pensato di rivolgermi principalmente ai loro redattori e curatori, ponendo loro la provocatoria domanda che dà il titolo all'inchiesta.

Com'è andata lo potete leggere nell'approfondimento che proponiamo oggi, nel quale trovate sia la traduzione del pezzo originale che i pareri di chi ha voluto o potuto esprimersi.

L'approfondimento lo troverete a "siti unificati", per aprire un dibattito che possa essere stimolante per tutti.