Insania

Sinossi

Furti che fanno sparire, dagli unici due musei in cui erano conservate, tutte le opere di Oreste Fernando Nannetti, famoso esponente dell’Art Brut rinchiuso per anni nell’ospedale psichiatrico di Volterra. Le ricerche di due abili crittografi statunitensi e di un cabalista ebreo. Gli interessi di una banda di narcos boliviani. Le indagini di un giovane carabiniere in forza al Nucleo Tutela del Patrimonio Culturale. Gli strani atteggiamenti di una bellissima, misteriosa ragazza. Quale filo rosso unisce tutto ciò, in una Volterra cupa e surreale? Forse solo una bizzarra, imprevedibile insania…

L'autore

Bruno Vitiello è nato a Napoli il 3 febbraio 1966. Laureato in Lettere Moderne, ha svolto per alcuni anni attività di assistente presso la cattedra di Storia del Rinascimento dell'Università di Napoli Federico II. Nel 1994 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia Moderna con una tesi su Michelangelo e la scienza anatomica. Docente di ruolo d'Italiano e Latino, dopo aver insegnato nella Scuola italiana è attualmente professeur détaché di materie letterarie presso l'Ecole européenne di Bruxelles. Ha pubblicato il suo primo racconto di fantascienza nel 1983, e da allora non ha mai cessato di scrivere, comparendo su tutte le principali riviste italiane specializzate nel settore. Attualmente ha all'attivo svariati romanzi, racconti, saggi e articoli sia nel campo della science fiction che in quello del thriller e del mystery, pubblicati in Italia e all'estero.

Bruno Vitiello, Insania , Delos Digital, Innsmouth 18, isbn: 9788825414769, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 2,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: