Il Codice di Saarbenco

Sinossi

Nel piccolo paese di Caruana, dove l'odore di fuliggine riempie le strade anche d'estate e la brezza autunnale rammenta un malinconico pianto trattenuto, è stata scoperta un'antica tomba risalente ai verruti, ramo marcio della ben più nota civiltà etrusca. Il ricercatore Diego e il professor Matthew Beelridge lavorano per decriptare un misterioso codice binario inciso su uno dei letti funebri della cripta, mentre il passato proietta sinistre ombre di divinità anacronistiche.

L'autore

Giuseppe Carradori è nato trent’anni fa a Bracciano, in provincia di Roma. Si è laureato in Management, Innovazione e Internazionalizzazione delle Imprese presso la Sapienza, impiegandoci più tempo del previsto perché ai libri di marketing ed economia preferisce quelli di Stephen King, Joe R. Lansdale e Philp K. Dick. L’amore per la lettura si riflette in una passione viscerale per la scrittura. Ha partecipato a tre concorsi letterari indetti dal suo Comune e li ha vinti tutti. Da quel momento ha partecipato a diversi contest in lungo e in largo per l’Italia. Nel 2011 il suo racconto N17 è stato incluso nell’antologia Pallida Mente (Felici Editore). L’anno successivo il racconto Bracciano è stato pubblicato nella raccolta Reflexa (Venilia Editrice). Entro la fine del 2017 vedrà la luce la sua prima antologia di racconti dal titolo Pane Quotidiano per Edizioni Montag.

Giuseppe Carradori, Il Codice di Saarbenco , Delos Digital, Innsmouth 45, isbn: 9788825417043, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: