La notizia del ritorno al lavoro di Peter Jackson su un soggetto fantasy è esplosa nel mondo degli amanti del genere. Il poliedrico Neozelandese impegnato su molti fronti (tra cui Halo, Lo Hobbit e The Lovely Bones) parrebbe essersi appassionato alla saga Temeraire di Naomi Novik.

Ai più questo nome non dirà molto, quindi proviamo a fare un po' di luce su questo mistero.

Non ancora approdata in Italia, Naomi Novik è un’autrice conosciuta e apprezzata negli nei paesi di lingua inglese. Di origini polacche, l’autrice di Temeraire è nata New York nel 1973; dopo i corsi di letteratura inglese alla Brown University e un master in Scienze Informatiche alla Columbia, mette a frutto il proprio talento trasferendosi in Canada e partecipando alla realizzazione del gioco di successo su computer Newerwinter Nights: Shadows of Undrentide. L’idea di scrivere nasce una volta tornata a New York e il progetto di Temeraire vede la luce nel gennaio 2004. Dopo due anni il primo volume viene pubblicato in Inghilterra ed è subito un successo. Nel giro di pochi mesi esce il secondo capitolo in Gran Bretagna e approda l’intera trilogia negli Stati Uniti: His Majesty’s Dragon (marzo 2006), Throne of Jade (aprile 2006) e Black Powder War (maggio 2006).

Il mercato americano ha accolto questa nuova trilogia con un certo interesse, sebbene i risultati non abbiano ricalcato quelli degli autori fantasy bestseller: brevi apparizioni settimanali a ridosso dei  primi 100 di Usa Today e poco altro.

Di cosa stiamo parlando?

Temeraire è nella fattispecie un drago, ma tecnicamente parlando è anche un progetto narrativo basato sulla storia alternativa. Non si tratta propriamente di un’ucronia, perché la trilogia non propone una rivisitazione storica 'credibile'. L’idea portante è quella di una commistione di elementi storici (le guerre napoleoniche 1796 – 1815) e del fantasy (principalmente draghi volanti accettati come qualcosa di naturale) in una versione fantastica del conflitto che ha insanguinato l’Europa a cavallo del ‘800. Per intenderci l’idea dovrebbe essere simile a quella di Jonathan Strange e Mr. Norrell, il romanzo che ha reso famosa Susanna Clarke e che parla delle avventure di due maghi nell’epoca vittoriana.

 

Vediamo brevemente le trame dei tre libri (attenzione, i testi contengono delle anticipazioni).

His Majesty’s Dragon

TV Nuova breve anteprima per Jonathan Strange & Mr. Norrell

Nuova breve anteprima per Jonathan Strange & Mr. Norrell

Ancora una clip dall'annunciato adattamento del romando di Susanna Clarke.

Simona Ricci, 21/05/2015

Il meglio della settimana del ritorno di Daredevil

Le migliori notizie della nostra fantastica settimana.

Emanuele Manco, 3/05/2015

TV Primo trailer per Jonathan Strange & Mr. Norrell

Primo trailer per Jonathan Strange & Mr. Norrell

On line le prime immagini dell'adattamento del romanzo di Susanna Clarke.

Simona Ricci, 11/12/2014