Lupi Mannari


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
Venus In The Dark
Elfo
Messaggi: 250
MessaggioInviato: Dom 29 Ott 2006 0:32 am    Oggetto:   

AUUUU!!!!castello ululì!!!lupo ululà!!!!evviva i lupi!!!!bellissimi!!
CARPE DIEM....TEMPUS FUGIT
marco999
Nano
Messaggi: 163
Località: milano
MessaggioInviato: Mar 18 Set 2007 11:33 am    Oggetto:   

io adoro i lupi, sono degli animali molto interessanti secondo me, tra i miei preferiti in assoluto.

detto questo, la visione moderna dei lupi mannari come uomini lupo mi intrippa molto, ma... non sono veramente lupi mannari... intendo dire, il vero lupo mannaro del folklore è in genere un individuo maledetto che si trasforma in un lupo vero e proprio, a volte enorme e/o con altri segni demoniaci, o uno stregone che attraverso un rituale magico (che spesso involve sostanze psicotrope e pelli di lupo) diventa un lupo (come sopra), normalmente per combinare disastri e presumibilmente vendicarsi o estorcere denaro... alcuni lupi mannari non si trasformavano fisicamente ma mentalmente, assumendo una mentalità da bestia feroce e famelica. nessuno ha mai riferito di forme ibride fino al secolo scorso (direi che è un'invenzione di hollywood...), anche se creature simili a uomini lupo sembrano avere dei riscontri- ma sono in genere fate e simili, non veri cambiaforma.

la luna piena non sembra avere riscontri significativi nei racconti, e l'argento è un'aggiunta piuttosto tardiva (pare che un sacerdote avesse benedetto un singolo proiettile d'argento perchè pensava che avrebbe trasmesso la benedizione a tutti gli altri proiettili dello stesso metallo di tutti i cacciatori del posto... essenzialmente era una sorta di metallo conduttore secondo lui). il morso infetto è un altro particolare un po' nuovo- in genere i lupi mannari ti mangiavano. o uccidevano. non rimanevi in vita. e non ti trasformavi anche tu, nel fortuito caso. stessa cosa il bestiame, apparentemente una delle prede favorite (immaginatevi le vacche mannare, heheheh!).

non mi metterò a farneticare di hengeyokai e skinwalkers per non andare ot e non rompere le scatole ulteriormente... gli uomini lupo sono molto fichi, niente da dire, però... i lupi mannari sarebbero un po' diversi... se uno sta a guardare le leggende reali... noi si parla di qualcosa di un po' diverso dei lupi mannari generalmente... fichissimo, per carità... ma non è lo stesso...

... meglio che scappo prima di fare una brutta fine, ciao, piacere di avervi conosciuti, cordiali ululati a tutti =)
GO PLACES, DO THINGS!
Merphit Kydillis
Hobbit
Messaggi: 19
Località: Pescara
MessaggioInviato: Lun 31 Gen 2011 11:19 am    Oggetto:   

Quoto marco999 Laughing

La figura del lupo mannaro è simile a quella del vampiro: non è un non-morto come il suo "collega", ma è un essere umano che è stato maledetto o che fa uso di magia nera per prendere le sembianze di un ibribo uomo-lupo confenziando cinture ricavate da ossa e pelli di lupo trattate magicamente o stringendo patti con il demonio. Bisogna anche tenere conto che, nell'immaginario collettivo dell'Europa medievale (e persiste ancora oggi nell'Europa orientale), il lupo è una creatura sinistra e malvagia alla pari di corvi e serpenti, mentre i nativi americani lo considerano come una creatura pura e nobile.

Il fatto che trasmette la licantropia tramite il morso o che l'argento sia letale per lui non fa parte del folkore dei lupi mannari, ma è stato aggiunto per i film americani giusto per fare un pò di scena. Alla fine, però, la gente crede che questi due elementi fanno parte integrante del mito del lupo mannaro (compreso i giochi di ruolo come Dungeons and Dragons)
Palin
Re sotto la montagna
Messaggi: 15146
Località: Solace
MessaggioInviato: Lun 31 Gen 2011 11:33 am    Oggetto:   

Merphit Kydillis ha scritto:

Il fatto che trasmette la licantropia tramite il morso o che l'argento sia letale
per lui non fa parte del folkore dei lupi mannari,


Affermazione alquanto contestabile. L'introdzione dell'argento come metallo puro che difende dal maligno risale al periodo latino (se non prima), l'estensione al licantropo è solo una cosa naturale.

Notare a riguardo l'incoerenza tra la versione inglese di wikipedia e quella italiana, dove nella prima sono solo i mannari cinematografici basati sulla tradizione anglosassone, mentre la versione italiana comprende i mannari locali e dei paesi confinanti.
TK7 should, of course, be named Neville – Neville and Luna, a match made in heaven.
tygor
Hobbit
Messaggi: 18
Località: milano
MessaggioInviato: Gio 26 Mar 2015 14:55 pm    Oggetto: Re: Lupi Mannari   

Lycan ha scritto:
Sigfrid ha scritto:
ekkeppalle ha scritto:

uno dei film più inquietanti mai visti, con la scena della trasformazione veramente superlativa

Lo credo bene quell' anno grazie a quella trasformazione il film mi pare che prese un Oscar.
Come libro invece consiglio "Stirpe di lupo" di cui purtroppo non ricordo l' autore.


So di che libro parli,l'ho letto,ma non credo sia così superbo. C'è di molto meglio!! Hai mai letto LUPI MANNARI a cura di Gianni Pilo? Fifone
Io ho letto la raccolta curata da Pilo di cui parli e penso sia uno dei migliori libri sui licantropi o lupi mannari che dir si voglia per la varietà dei racconti brevi e non che contiene .Per quel che riguarda il grande o piccolo schermo come appassionato del genere di film ne ho visti tanti e voglio segnalare come molto interessante anche se non lo considero il migliore "L ULULATO" che ho visto solo una volta ma mi piacerebbe rivedere .Ciao a tutti da un nuovo membro del forum Very Happy
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Horror Magazine Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum