Donato Altomare è nato a Molfetta, il 21 luglio 1951 ed è un noto autore di fantascienza italiano, che si cimenta anche con molti altri generi, compreso il fantasy. Laureato in ingegneria civile presso l'Università di Bari, si è presto avvicinato al fandom, dedicandosi poi alla scrittura.

Ha vinto due volte il premio Urania: nel 2001 con il romanzo Mater Maxima, e nel 2008 con il romanzo Il dono di Svet, e noi di FantasyMagazine non potevamo non intervistarlo per voi.

Dall'intervista curata da Luca Azzolini: "Gli italiani scrivono molto ma molto meglio di un mucchio di stranieri pubblicati qui da noi. Come lettori ci stiamo abituando all’idea che ci sono buoni scrittori italiani e che leggerli non è tempo sprecato. Quando sapremo fare le differenza senza lasciarci ingannare dal cognome… be’, il fantastico in generale farà un grosso passo in avanti in Italia".

L'intervista:

Il dono di Donato Altomare

Il dono di Donato Altomare

Articolo di Luca Azzolini Mercoledì, 16 dicembre 2009

Abbiamo intervistato per voi Donato Altomare, autore due volte vincitore del Premio Urania e autore di numerosi romanzi e raccolte antologiche fra cui, Il dono di Svet.

Leggi