Manca ormai meno di due mesi al debutto cinematografico di Harry Potter e i Doni della Morte - Parte II, episodio finale della saga ispirata ai sette romanzi di J.K. Rowling. Per mantenere viva l'attenzione dei fan del maghetto, la Warner ha recentemente diffuso i poster dedicati ai principali personaggi della vicenda. E nel frattempo Alan Rickman (il professor Severus Piton) scrive una lettera aperta all'Empire Magazine per commentare il significato che ha avuto per lui l'esperienza di recitare nei film di Harry Potter. 

Così scrive l'attore inglese: "Ho appena fatto ritorno dalla cabina di doppiaggio in cui ho parlato con la voce di Severus Piton per l'ultima volta. Sullo schermo scorrevano alcuni flashback di Daniel, Rupert e Emma di dieci anni fa. Avevano dodici anni. Ho appena fatto ritorno anche da New York, e mentre ero lì, ho visto Daniel cantare e ballare (benissimo) a Broadway. Sembra che in pochi minuti sia trascorsa un'intera vita. Tre bambini sono diventati adulti da quando una telefonata con Jo Rowling, in cui mi svelò un solo piccolo indizio, mi ha persuaso che ci fosse qualcosa di più in Snape di ciò che appariva, e che anche se erano stati pubblicati solo tre libri in quel periodo, l'intera storia, corposa ma delicata, era al sicuro nelle sue mani. E' un antico bisogno quello di raccontare storie. Ma le storie hanno bisogno di grandi narratori. Grazie di tutto, Jo".

Il personaggio interpretato da Rickman, il professor Severus Piton, avrà un ruolo molto importante in questo come in altri romanzi e film della serie, ma non anticipiamo nulla a chi non ha letto i Doni. Un ulteriore

Harry Potter e i Doni della Morte - Parte II: da oggi al cinema

"It all ends here". Ma sarà vero?

Pia Ferrara, 13/07/2011

Harry Potter e i Doni della Morte - Parte II: l'ultimo trailer

Diffuso dalla Warner l'ultimo trailer prima del debutto cinematografico dei Doni - Parte II, atteso per il 13 luglio...

Pia Ferrara, 20/06/2011