Quello che per mesi era sembrato un rumour ora è una notizia ufficiale: Alice Cooper, icona dell'hard-rock internazionale, comparirà nell’ultimo film di Tim Burton, il remake della serie tv Dark Shadows: interpreterà un se stesso degli anni settanta (periodo in cui, tra l’altro, è ambientato il film) che, ingaggiato da Barnabas Collins, ovvero Johnny Depp, si esibirà durante un gala cantando No More Mr. Nice Guy.

Depp e Cooper, tra l’altro, sono amici nella vita e non nuovi a questo tipo di cose: lo scorso 29 giugno, infatti, ha suscitato un certo successo l’inattesa partecipazione dell’affascinante attore statunitense a un concerto di Cooper al 100 Club di Londra: i due hanno suonato insieme alcuni grandi successi di Cooper come I'm Eighteen e School's Out.

Molti ricorderanno che, oltretutto, non si tratta della prima partecipazione cinematografica per Vincent Damon Furnier, in arte Alice Cooper: nel 1987 aveva interpretato un mendicante posseduto nel film horror di John Carpenter, Prince of Darkness (Il Signore del Male), e nel 1992 comparve nei panni di se stesso  in Wayne's World (in Italia Fusi di testa) diretto da Penelope Spheeris, con Mike Myers.

Arriva Dark Shadows

In uscita in Italia oggi l'ultimo film di Tim Burton.

Terry Perrelli, 11/05/2012

Dark Shadows

Pia Ferrara, 11/05/2012

Dark Shadows, il primo trailer

La Warner ha reso pubblica la prima clip tratta dal nuovo film di Tim Burton e Johnny Depp.

Cristina Donati e Simona Ricci, 20/03/2012