Dopo l'anteprima alla Star Wars Celebration di Chicago, Disney Pictures ha diffuso il primo trailer di Star Wars: The Rise of Skywalker diretto da J.J. Abrams.

Il film è il nono e ultimo capitolo della saga degli Skywalker, terzo e ultimo episodio della trilogia iniziata con Il risveglio della Forza nel 2015.

Non è trapelato ancora alcun dettaglio della storia anche se Abrams ha affermato che una delle differenze è che il gruppo principale continua l'avventura insieme a differenza delle sottotrame separate di Gli Ultimi Jedi.

Dal trailer e dalla galleria d'immagini di scena si evince anche il ritorno di un personaggio molto amato nel franchise, confermato alla convention. E di chi è la risata finale? Dell'Imperatore Palpatine, o è un depistaggio?

Nel frattempo possiamo dire che pertanto il cast è composto da Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Adam Driver, Lupita Nyong'o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd, Naomi Ackie, Richard E. Grant, Dominic Monaghan, Matt Smith, Keri Russell, Mark Hamill, Anthony Daniels e Billy Dee Williams, nel ruolo del mitico Lando Carlissian, mentre il ruolo di Leia Organa sarà ancora una volta interpretato da Carrie Fisher, utilizzando filmati inediti. L'attrice è omaggiata dal trailer con la ripresa del tema musicale dedicato a Leia, composto da John Williams.

Secondo le dichiarazioni rilasciate dalla Disney, questo film sarà l'ultimo della saga per molto tempo, con la major che ha tirato il freno alla produzione di spinoff dopo l'insuccesso di Solo: A Star Wars Story.

Il trailer è in inglese, ma siamo certi che a breve arriverà quello italiano, con la traduzione ufficiale del titolo.

Star Wars: The Rise of Skywalker sarà nei cinema statunitensi il 20 dicembre 2019, il 19 presumibilmente in Italia.

Sinossi