L'eredità

Sinossi

Gerusalemme, oggi. Galilea, 67 d.C. Il tempo e la storia si compenetrano per dare vita a un’incredibile epopea.

Yosef Malach è un giovane storico che sogna una carriera accademica; un invito misterioso lo catapulterà da un presente fatto di studio e ricerche, in un passato remoto, dove guerra, morte, mostri e magia si intrecciano senza tregua per decidere il fato di un popolo.

L'autore

Gianmaria Ghetta è nato a Trento il 10 aprile 1977. Vive a Rimini dal 2003 dove si occupa di marketing per un’azienda informatica. Ha conseguito la Laurea in Storia Contemporanea presso l’Università di Bologna nel 2002.

Cresciuto in Val di Fassa, tra i maestosi scenari alpini delle Dolomiti, è sempre stato affascinato dalla natura selvaggia e dalla letteratura avventurosa. I classici di Salgari, Verne, Stevenson, Cooper, London, Dumas, ecc., lo hanno aiutato a scoprire anche la letteratura fantastica, facendolo innamorare di autori come Tolkien, Howard, Burroughs, Lovecraft, Eddings, Leiber, Gemmell, Moorcock, ecc. Sposato e padre di due figli, tra gli altri interessi, oltre alla lettura e scrittura, annovera l’escursionismo alpino, i boardgame/wargame, il cinema (con un amore speciale per l’epopea western) e la storia militare, di cui è appassionato cultore.

Attualmente sta lavorando a vari progetti, tra cui un ciclo di racconti sword and sorcery, ambientati in un mondo secondario di sua invenzione.

Gianmaria Ghetta, L'eredità , illustrazioni: Pietro Rotelli, Delos Digital, Heroic Fantasy Italia 18, isbn: 9788825411126, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 2,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: