Black Widow doveva essere l'evento primaverile del 2020 Marvel Cinematic Universe. Dallo scorso febbraio i cinema in tutto il mondo sono stati gradualmente chiusi a causa della pandemia Covid-19, per cui l'uscita del film con Scarlett Johannson, il primo in solitario del personaggio che debuttò al cinema nel film Iron Man 2 nel 2010, è stata rinviata al 6 novembre 2020. 

Com'è tradizione prima delle uscite cinematografiche la Marvel pubblica un albo a fumetti con storie ambientate nell'universo cinematografico del personaggio di turno, in alcuni casi affiancate a episodi storici della versione fumettistica. Questo è il caso di Black Widow Preludio, la cui uscita non è stata rinviata, ed è disponibile in edicola e nelle fumetterie online, dando quindi tutto il tempo ai lettori di allinearsi prima di vedere il film quest'autunno.

Black Widow Preludio
Black Widow Preludio

L'albo presenta una storia in due parti scritta da Peter David, famoso scrittore di cicli storici di Spider-Man e Hulk, tra gli altri,  con disegni di C.F. Villa, con un riepilogo delle gesta di Natasha Romanoff nei film in cui è apparsa, cominciando anche a fare intravedere dettagli del suo misterioso passato. 

La quarta di copertina

• Addentratevi nella storia del personaggio Marvel del momento!

• Natasha Romanoff ha vissuto mille vite, passando attraverso momenti terribili e un addestramento spietato da parte della Stanza Rossa.

• Avenger o killer senza scrupoli? Qual è il suo vero volto? Ci si può fidare della Vedova Nera?

• Il prologo al nuovo blockbuster in arrivo al cinema, firmato da Peter “Hulk” David!

AA.VV., Marvel Cinematic: Black Widow – Preludio (Marvel’s Black Widow Prelude #1/2), Panini Comics, pagg. 48 a colori, 5€

Colori

Sinossi

Natasha Romanoff, in fuga dal governo a seguito della suo rifiuto agli Accordi di Sokovia e per aver aiutato Steve Rogers, si ritrova da sola ed è costretta ad affrontare il suo passato.