Hachette ha annunciato la disponibilità in edicola di una collana libraria dedicata a due classiche ambientazioni di Dungeons & Dragons: Dragonlance e Forgotten Realms.

Si tratta di una selezione della ristampa, in ordine cronologico degli eventi, di classici romanzi come le Cronache di Raistlinn (dalle quali comincia la raccolta), Le Cronache di Dragonlance etc. etc., ovvero romanzi scritti per la maggior parte da Tracy Hickman e Margaret Weis, per quanto riguarda Dragonlance. Per Forgotten Realms saranno ripubblicati i romanzi che hanno per protagonista l'elfo scuro, anche detto drow, Drizzt Do’Urden, ideato da R.A. Salvatore. Anche se sono state comunicate solo le prime quattro uscite, dalla presentazione degli autori si desume che verranno pubblicati anche romanzi di Ed Greenwood, ideatore dell'ambientazione Forgotten Realms.

I primi quattro volumi sono in edicola al prezzo di lancio di 2,99€ e 6,99€ per poi essere proposti, dalle successive uscite, a 10,99€. Sono possibili forme di abbonamento, con gadget, al sito che trovate tra le risorse in rete.

Di seguito le sinossi di presentazione delle collane e la presentazione degli autori. 

La sinossi di collana

La straordinaria popolarità delle ambientazioni del gioco di ruolo Dungeons & Dragons si è riversata nel corso dei decenni in una serie di romanzi del genere epic fantasy, best seller tradotti in tutto il mondo.

Con gli oltre 250 titoli pubblicati in più di trent’anni e milioni di copie vendute, le vicende di Dragonlance e Forgotten Realms trasposte in romanzi di approfondimento, devono il loro successo alla varietà delle ambientazioni, alla ricchezza delle trame e all’originalità e complessità dei personaggi.

Hachette propone una selezione dei titoli più avvincenti e rappresentativi, raccolti in un’unica collana.

Un vero must have per gli entusiasti di Dungeons & Dragons e per gli appassionati del genere fantasy.

L’idea di un mondo di cui si è persa memoria, collegato al nostro in un’epoca remota attraverso dei portali poi chiusi, è alla base di Forgotten Realms.

Una delle sue saghe più fortunate è quella dedicata all’elfo oscuro Drizzt Do’Urden, le cui origini sono narrate nella Trilogia degli Elfi Scuri, composta dai romanzi Il Buio Profondo (1990), L’Esilio (1990) e Il Mondo di Sopra (1991).

Forgotten Realms è una delle ambientazioni più longeve nella storia dei giochi di ruolo del genere epic fantasy.

Il mondo in cui sono ambientati i romanzi è Krynn, nel pieno della quarta delle cinque Ere della sua storia, l’Era della Disperazione, popolato da variegate creature tra cui umani, draghi, elfi, gnomi, nani, kender, minotauri e draconici.

In quest’Era si muovono personaggi che seguono rigidi codici d’onore, ma anche personaggi combattuti tra ciò che è giusto e ciò che è utile, e altri ancora che guardandosi dentro, faranno scoperte sorprendenti sulla loro vera natura. Tra questi spiccano i gemelli Raistlin e Caramon Majere, protagonisti di una serie di romanzi, tra cui Raistlin – L'Alba del Male e Raistlin – Fratelli in Armi.

Le prime quattro uscite

Il buio profondo – La leggenda di Drizzt Volume 1

Nelle viscere della terra, dove il buio regna sovrano e dimorano creature mostruose, vivono i malvagi elfi scuri. Drizzt Do’ Urden, il giovane principe di sangue reale, ha l’animo lacerato da un dilemma: vivere in un mondo che rifiuta o fuggire, abbandonando il sottosuolo per unirsi agli abitanti della superficie rinnegando la sua stirpe?

Raistilin L'alba del Male – Le cronache di Raistlin Volume 1

All'età di sei anni Raistlin Majere incontra l'arcimago che, riconoscendo le sue doti e il suo talento, lo iscrive a una scuola di magia. I Maghi nella Torre dell'Alta Stregoneria lo scrutano in segreto, poiché vedono ombre oscure incombere su Raistlin e su tutta Ansalon. Un'ultima, terribile prova decreterà per sempre il suo destino…

L'esilio – La leggenda di Drizzt Volume 2

Accompagnato dalla magica pantera Guenhwyvar, Drizzt si lascia alle spalle Menzoberranzan per penetrare quel dedalo oscuro di sotterranee gallerie che via via conducono alla luce del sole e alla libertà. Ma per il principe drow la fuga si profila più ardua del previsto. Gli elfi scuri non dimenticano, e il suo tradimento merita vendetta…

Raistlin Fratelli in Armi -  - Le cronache di Raistlin Volume 2

Durante il fiammeggiante assedio della città di Hope's End, il giovane mago Raistlin sacrifica i suoi ideali per salvare se stesso e suo fratello. Mentre Raistlin e Caramon si addestrano come mercenari, un’altra anima è forgiata nel cuore della battaglia: Kitiara, sorellastra dei gemelli, dà inizio alla sua ascesa al potere.

Gli autori principali

Ed Greenwood, canadese, scrittore e autore di giochi, è l‘ideatore dell’ambientazione di D&D Forgotten Realms, per la quale ha scritto molti romanzi, tra i quali il ciclo di Elminster, iniziato con Elminster - La Nascita di un Mago (Elminster – The Making of a Mage, 1994).

Robert Anthony Salvatore, noto come R.A. Salvatore, è uno scrittore statunitense. Ha ideato per l’ambientazione Forgotten Realms il personaggio dell’elfo oscuro (o drow) Drizzt Do'Urden, le cui origini sono narrate ne Il Buio Profondo (Homeland, 1990) ed è il protagonista di trentaquattro romanzi, tutti scritti da Salvatore, venduti in milioni di copie in tutto il mondo. L’autore ha scritto anche per il franchise di Star Wars e per i videogame.

Margaret Weis, scrittrice statunitense, è l’autrice di La Prova dei Gemelli. Il racconto, che aveva come protagonisti i gemelli Raistlin e Caramon Majere, inventati dall’autrice insieme a Tracy Hickman, presentò il mondo di Dragonlance nel marzo 1984 sulla rivista Dragon Magazine e fu fonte d’ispirazione del ciclo di Raistlin, iniziato con Raistlin – L'Alba del Male (The Soulforge, 1998). Ha scritto, firmando da sola o cofirmando con Hickman e l'ex marito Don Perrin, svariati romanzi e racconti ambientati nel mondo di Dragonlance.

Tracy Hickman, scrittore, autore di giochi e giocatore di D&D statunitense, è l’ideatore, insieme alla moglie Laura, dell’ambientazione di D&D Dragonlance. Ha scritto decine di romanzi e racconti, a partire da I Draghi del Crepuscolo d’Autunno (Dragons of Autumn Twilight, 1984), insieme a Margaret Weis, con la quale ha cofirmato numerosi romanzi. È considerato una delle personalità più influenti del mondo dei giochi di ruolo.