Nuove avventure per il personaggio ideato dagli spagnoli José Oliver e Bartolo Torres. Si, perché il protagonista di Il giovane Lovecraft 2 non è Howard Philips Lovecraft come il titolo lascerebbe intendere, bensì una creazione che ormai è andata oltre gli scopi originali dell'autore.

Lenta, ma inesorabile, continua la scoperta del mondo da parte di questo gotico bambino sapiente, che ha per compagni di giochi creature pescate dall'immaginario weird. Un bambino che trasfigura ogni innocente evento con il filtro della sua sfrenata immaginazione, condivisa, quella sì, con il Maestro di Providence.

In questo secondo volume ritroviamo i personaggi del primo, dall'occhio di Rammenoth al Lovie-Golem, Siouxie e una new entry, il ragazzo norvegese Ihsan.

Oltre alle storie del piccolo Howie ritroviamo anche parodie di classici della letteratura e storie aventi per protagonisti e comprimari miti di riferimento di Lovecraft ma anche degli autori del fumetto, come Edgar Allan Poe, Arthur Rimbaud , Charles Baudelaire e Paul Verlaine.

Un nuovo personaggio, incontrato da Verlaine e Rimbaud, lo svitato vampiro Orlok, sarà l'occasione per sapere che nella striscia, anche se non sono ancora comparsi, aleggiano anche gli spiriti di Sheridan Le Fanu e Bram Stoker.

Leggere per credere.

Sulla struttura narrativa, scopi della narrazione e perizia grafica degli autori, vale ancora quanto scritto nella recensione del primo volume, pertanto non starò a ripetermi oltre.

Il giovane Lovecraft 3

L’attesa è finita: Howie, Siouxie e Glenn di nuovo insieme in un nuovo capitolo del fumetto di culto di José...

Emanuele Manco, 10/09/2015

La ricerca di Catherine

Edizioni Hypnos inaugura la sua collana digitale Spiragli con una raccolta di racconti del Maestro del Fantastico...

Redazione, 29/06/2015

Il giovane Lovecraft 2

Dopo il grande successo de “Il giovane Lovecraft” a Lucca Comics 2013 (nominato come miglior fumetto seriale),...

Emanuele Manco, 27/05/2014