Era arrivato il momento, dopo le tre prove generali di Smallville, finalmente la CW ha deciso di rischiare mettendo su un gruppo di supereroi in una serie per il piccolo schermo.

Come già la prima volta, tutti i personaggi sono stati inseriti alla spicciolata apparendo alla spicciolata tra i due show supereroistici della CW: The Flash e Arrow.

Tuttavia, proprio grazie alla comprimarietà dei soggetti, la storia e la messa in scena di LoT risultano alleggeriti dai rimandi (non assenti) alle vicende fumettistiche in favore di uno sfrenato citazionismo televisivo e cinematografico.

Di seguito ci limiteremo ad una breve carrellata delle citazioni più evidenti

Rip Hunter

Arthur Darvill è Rip Hunter
Arthur Darvill è Rip Hunter

Partiamo dal buon Rip Hunter, interpretato da Arthur Darvill che viene qui promosso da Companion a Signore del tempo in un doppio gioco di citazioni tra l'originale Rip Hunter (del 1957) e il Dottore di Doctor Who (del 1963).

Il nostro personaggio è un signore del tempo dal 1959 (anno in cui ottiene il titolo di Time Master invece di Time Lord) ma non è un alieno e si, anche lui ruba una macchina del tempo (la sfera temporale, già vista nel season finale della prima stagione di The Flash) solo che in questo caso ne è lui stesso l'inventore…come per tutti i personaggi DC pre-crisi vale la stessa massima: è una storia troppo complicata.

Inevitabile quindi il gioco delle parti con il protagonista della serie inglese che prende a piene mani il concetto, ripreso qui con le citazioni agli utilizzi (e sconsigliato viaggiare in piedi in una macchina del tempo) della più famosa cabina blu della televisione.

Nathan Fillion è Malcom Reynolds
Nathan Fillion è Malcom Reynolds
×

Il personaggio però presenta anche un'altra e molto più forte analogia con il capitano di astronavi televisive più famoso degli ultimi anni: Malcom Reynolds, il cowboy dello spazio al quale questo nuovo Rip Hunter ruba il look, dagli stivali allo spolverino marrone, e le gestualità tipiche del protagonista di Firefly, in particolare, nell'uso della Colt a tamburo (qui resa una retrofuturistica pistola laser).

La Waverider

Waverider
Waverider

Che dire poi della Waverider? Citazione a un altro personaggio fumettistico, anch'esso parte dei Time Master e dotato, appunto, del potere di viaggiare attraverso il tempo.

Effetto Stargate

Strani viaggiatori in Legends of Tomorrow
Strani viaggiatori in Legends of Tomorrow

Torniamo un attimo ai sintomi del viaggio nel tempo che gli eroi devono sopportare: nausea, cecità momentanea e vertigini sono problemi, che a detta della loro guida, dovrebbero sparire quando il corpo si abituerà e sono esattamente gli stessi potenziali disturbi di chi dovesse viaggiare attraverso una porta delle stelle o Stargate (nella versione originale).

La sede dei Time Master

Il tribunale dei Time Master in Legends of Tomorrow
Il tribunale dei Time Master in Legends of Tomorrow

Finita qui? Forse, ma ci piacerebbe citare anche la sede dei Time Master di LoT, identica a quella dei loro omonimi della serie 4400, così sede del tribunale Klingon in vari film ed episodi di Star Trek e de Il Prigioniero: dopotutto Legends sembra essere un grande omaggio alla Sci-Fi di genere anche nei dialoghi tra i personaggi: come le battute su Star Wars legate all'antagonista Chronos e nei siparietti tra Stein e Palmer che citano Spazio 1999 con un, apparentemente, insignificante scambio di opinioni sulla propulsione ionica.

E i fumetti? Quanto di fumettistico c'è in LoT?

Captain Cold
Captain Cold

Abbastanza oserei dire: se Captain Cold e Heatwave sono completamente ridisegnati nella figura di antieroi grazie all'interpretazione degli attori, gli altri personaggi ricalcano mediamente bene le proprie controparti fumettistiche.

White Canary on Legends of Tomorrow
White Canary on Legends of Tomorrow

Certo White Canary dovrebbe essere un personaggio minore di un altro universo e Firestorm è un miscuglio tra la vecchia e la nuova incarnazione, ma Atomo è praticamente lo stesso del fumetto e finalmente Hawkman ed Hawkgirl ottengono un minimo di spessore ed una coerenza raramente appartenuti alle loro controparti fumettistiche.

Hawkman e Hawkgirl in Legends of Tomorrow
Hawkman e Hawkgirl in Legends of Tomorrow