A Lucca Comics & Games 2018 anche quest'anno l’area Movies ha regalato grandi sorprese e gradite anteprime, tra queste una delle più entusiasmanti e gradite è stata senz'altro la proiezione dei primi 38 minuti di Spider-Man: Un Nuovo Universo. Un piccolo, grande, assaggio che ci ha lasciato con l'acquolina in bocca e uno spasmodico desiderio di vedere interamente quello che sarà uno dei film più originali legati al nome di Peter Parker.

I 38 minuti che abbiamo visto sono stati un vero spettacolo per gli occhi, calati totalmente nello Spider-Universe animato, quando le luci si sono accese l'emozione in sala era palpabile. Dopo i primi minuti sono cominciate subito tra gli astanti gli scambi di opinioni, le domande, e la caccia agli inside joke presenti nel film, come ad esempio il nome di Sara Pichelli, disegnatrice della serie a fumetti, nella rubrica telefonica di Miles. Altri non ve ne diremo per lasciarvi il piacere di scoprirli personalmente…

Quella mostrata era la prima parte del film, un filone unico quindi, non scene separate, e nonostante alcuni spezzoni non fossero completi al 100% (in alcuni punti la grafica diventava abbozzata, e alcune scene presentavano disegni fissi là dove successivamente verranno inseriti quelli animati), il coinvolgimento è stato totale ed esaltante, grazie al tono e al ritmo incalzante della storia.

Lo stile animato del film è, come avrete avuto modo di vedere dai trailer diffusi in questi mesi, assolutamente innovativo e moderno. Un'animazione fresca e colorata, che mescola l’estetica del fumetto all’animazione digitale. La sensazione che si prova è quella di entrare dentro un fumetto, l'immersività della pellicola è davvero elettrizzante. Un progetto diverso, inedito e originale. Un teen movie capace di tematiche complesse e profonde, ma privo di velleità intellettuali. Colori, vignette, balloon di pensiero, onomatopee, grande azione, tanto ritmo, Spider-Man: Un Nuovo Universo è un gigantesco albo a fumetti nel quale tuffarsi con leggerezza senza troppi pensieri.

Il nuovo film della Sony Pictures Animation racconta le vicende del teenager Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragnoverso, dove faremo la conoscenza di diversi Spider-Man provenienti da vari universi paralleli.

In questi primi minuti mostrati a Lucca Comics & Games abbiamo visto come Miles acquista i suoi poteri e l'incontro con Peter Parker. L'idea che ci siamo fatti è di un film ben strutturato e multiforme, con un ritmo frenetico ma ben seguibile. Ricco di rimandi, ma capace di rivolgersi ad un pubblico vasto, fatto non solo di appassionati del fumetto.

Sinossi

Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragno-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Universo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

Spider-Man: Un Nuovo Universo, film animato targato Sony, diretto da Peter Ramsey e firmato Phil Lord e Christopher Miller uscirà al cinema il 25 dicembre distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia.