Dopo i romanzi di Eymerich, Metallo Urlante, la trilogia di Nostradamus, e vari romanzi storici (Noi Saremo Tutto, Il collare di fuoco, Il collare spezzato) Valerio Evangelisti continua con Veracruz la sua personale ricerca sul mondo della pirateria, narrando delle imprese dei cosidetti "Fratelli della Costa", i pirati che, al servizio della Corona di Francia, terrorizzarono le navi e gli insediamenti spagnoli nel golfo del Messico nel XVII secolo, facendo base all'isola di Tortuga, che è anche il titolo del primo romanzo dedicato dallo scrittore bolognese all'argomento.

Ma Evangelisti ha anche altri progetti, tra i quali non solo completare una trilogia sui pirati, ma anche porre fine, con il disappunto degli appassionati, alle avventure dell'Inquisitore Nicolas Eymerich.

Per saperne di più, vi conviene correre subito a leggere l'intervista raccolta da Cristina Donati, che ha redatto anche la recensione di Veracruz:

Trilogia dei Pirati

Tornano in un solo volume i romanzi del ciclo dei "Pirati della Tortuga" di Valerio Evangelisti: Tortuga, Veracruz e...

Emanuele Manco, 6/03/2015

Rex tremendae maiestatis

E' arrivato nelle librerie l'ultimo romanzo di Valerio Evangelisti, decimo e conclusivo volume del ciclo...

Emanuele Manco, 25/11/2010

Rex Tremendae Maiestatis di Valerio Evangelisti in libreria a novembre

Il decimo e ultimo romanzo del ciclo dell'Inquisitore Eymerich, scritto da Valerio Evangelisti, arriverà presto...

Emanuele Manco, 11/10/2010