Non ha il martello, non ha l'elmo alato, ma sembra o non sembra "un Dio"?

Questa è la prima immagine ufficiale di Chris Hemsworth (Star Trek), nei panni del Dio del Tuono, diffusa dagli strateghi del marketing di Paramount e Marvel, giusto per cominciare a stuzzicare i fan.

Il film uscirà il 20 maggio 2011, quindi se dovete organizzare la vostra agenda di appuntamenti sappiate che c'è ancora un po' di tempo.

Il film è ovviamente ispirato ai fumetti ideati da Stan Lee e Jack Kirby, che nel 1962, nell'antologico Journey Into The Mistery, introdussero la mitologia norrena nell'Universo Marvel, dando al personaggio di Thor una vera e propria caratterizzazione supereoristica. Nelle prime storie infatti il Dio del Tuono è celato dall'identità del medico zoppo Donald Blake, il cui bastone è in realtà il mitico martello Mjöllnir. Quando Blake lo batte a terra si trasforma in Thor, e anche il bastone rivela la sua vera natura.

Una curiosità, in italiano lo conosciamo come "Il mitico Thor", che non è l'esatta traduzione di "The Mighty Thor", che letteralmente significherebbe "Il potente (o possente) Thor". Ma non si tratta di una "false friend", ossia del frettoloso uso di una parola apparentemente simile, ma di una traduzione creativa, che tradendo la lettera, rispetta in pieno lo stile dell'originale, dandogli nella nostra lingua lo stesso impatto emozionale.

La vicenda del film riprende in parte le vicende fumettistiche, essendo ambientata sia sulla Terra che su Asgard, luogo magico di provenienza degli dei nordici.

In seguito alle sue scellerate azioni, che hanno causato il riaccendersi di un millenario conflitto, Thor è stato esiliato sulla Terra. Qui però come nel fumetto, verrà a conoscenza del suo retaggio divino, quando il suo nemico asgardiano più pericoloso invia le sue forze oscure per invadere la Terra.

Il film sarà diretto da Kenneth Branagh (Amleto). Ad affiancare Hemsworth ci saranno Tom Hiddleston (Wallander), nel ruolo di Loki, il suo malvagio fratellastro; Natalie Portman (Star Wars Ep I,II e III) nel ruolo di Jane Foster, una giovane umana amica (e anche di più) di Donald Blake; Anthony Hopkins (Il silenzio degli Innocenti) sarà Odino, padre di Thor e Re di Asgard. Aspettatevi di vedere gli agenti dello S.H.I.E.L.D, come già visto in Iron Man 1 e 2, fare una comparsa, e forse anche una breve apparizione dei Vendicatori! D'altra parte chi ha visto Iron Man 2 avrà potuto cogliere un gustoso inside-joke...

Vi ricordo infatti che i due film su Iron Man, quello su Hulk, nonché i prossimi film su Captain America e i Vendicatori, faranno parte di un unico universo narrativo, che potremmo definire come il Marvel Universe cinematografico.

Thor, i poster dei personaggi

Sei nuovi poster con i personaggi del film diretto da Kenneth Branagh.

Emanuele Manco, 1/04/2011

Il dio che cadde sulla Terra. Nuovo trailer per Thor

Un nuovo trailer per il film diretto da Kenneth Branagh sulle avventure del dio del tuono della Marvel.

Emanuele Manco, 22/02/2011

Capitan America e Thor, gli spot del Super Bowl

Il primo trailer del film sulla leggenda vivente della Seconda Guerra Mondiale e un nuovo trailer per Thor. Per il...

Emanuele Manco, 8/02/2011