Esce oggi per Mondadori Muses, l'ultimo romanzo del toscano Francesco Falconi.

Il libro racconta in prima persona la storia di Alice De Angelis, ventenne romana.

Alice è una straordinaria musicista, suona il violino elettrico e canta in un gruppo che si chiama Blood Tears. 

Genio e sregolatezza, Alice non ha avuto una vita facile: alcool, droga, piccoli furti. Vittima di un padre violento e di una madre remissiva la ragazza ha dovuto fare i conti anche con una tragedia che le ha portato via il ragazzo che amava e che credeva la amasse.

Un altro evento traumatico, un incidente, potrebbe segnare l'inizio di un cambiamento epocale: Alice scopre di essere stata adottata. La ragazza si metterà in viaggio per scopre le sue radici e l'eredità della sua famiglia. Questo viaggio la porterà a Londra. 

Nella capitale inglese Alice scopre che le antiche Muse, le dee ispiratrici degli esseri umani, non si sono mai estinte. Camminano ancora tra noi e nei secoli i loro poteri si sono evoluti. 

Alice è una di loro: è la musa della musica, è la più potente, la più indifesa e anche la più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli sconfinati poteri per guidare gli uomini, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme.

Accanto a lei si muovo misteriosi personaggi come Miss Evans e Ian, che l'hanno accolta nella loro casa, Patricia, la musa della Net.Art che eiesce a influenzare gli uomini tramite internet e i social network, e Lourdes, eccentrica e gotica musa della pittura che a dora il body painting.

Avendo potuto leggere il volume in anteprima, vi proponiamo la recensione praticamente in tempo reale.

Le nuove muse di Francesco Falconi

L'autore ci svela i segreti del suo Muses – La decima Musa, il secondo romanzo della duologia urban-fantasy...

Emma Brander, 10/07/2013

Intervista a Francesco Falconi

L'autore ci svela i segreti del suo Muses – La decima Musa, il secondo romanzo della duologia urban-fantasy...

Emma Brander, 10/07/2013

Incontro con Francesco Gungui

Arrivano i Canti delle Terre Divise, una nuova trilogia fantasy ispirata alla Divina Commedia.

Emma Brander, 26/06/2013