Arriverà in Italia il 25 luglio 2013 Wolverine: L'immortale, il film distribuito dalla 20th Century Fox che vede il ritorno di Hugh Jackman nei panni del più famoso mutante della Marvel.

Come ben saprete ormai, la storia del film, che in originale si chiama The Wolverine, sarà liberamente ispirata alla miniserie del 1982 Wolverine di Chris Claremont e Frank Miller.

In questa miniserie, Frank Miller, che ne è solo il disegnatore, trasferisce la sua passione per l'ambientazione giapponese. Logan recatosi in Giappone, conosce e si innamora di Mariko Yoshida, una giovane donna di nobili natali con cui arriva quasi a sposarsi. Il mutante non è nuovo alla cultura orientale e al Bushido, il codice dei Samurai. Si troverà a fronteggiare la complessa contiguità e connivenza della famiglia di Mariko con la mafia giapponese.

Quanto di questo rimarrà nel film ancora non lo sappiamo, di certo c'è che il titolo italiano desta qualche seria perplessità. 

Wolverine apparve per la prima volta nei fumetti nel 1974, nei numeri 180 e 181 della collana The Incredible Hulk, inventato dallo scrittore Len Wein. Il numero fu disegnato dal modesto Herb Trimpe, ma in realtà a contribuire alla sua ideazione grafica furono Dave Cockrum e John Romita Sr. (all'epoca Art Director Marvel). 

Sophie Turner: sarò Jean Grey grazie a Sansa Stark

L'interprete di Sansa Stark in Game of Thrones parla del suo approccio all'iconica Jean Grey.

Emanuele Manco, 12/02/2015

Wolverine: l'immortale

Emanuele Manco, 24/07/2013

Wolverine l'ultimo mito reloaded

Un excursus che ripercorre l'emozionante storia a fumetti dell'ultimo grande Eroe Marvel, protagonista di un nuovo...

Emanuele Manco, 23/07/2013