Il nuovo film di Hayao Miyazaki si intitola  The Wind Rises (Kaze Tachinu) e arriverà nei cinema giapponesi il 20 luglio 2013, con la produzione della Toho Company.

Ci vorrà un po' di tempo prima che questa nuova pellicola possa approdare anche nelle sale statunitensi, ma lo Studio Ghibli rassicura i fan:

"Vi faremo vedere The Wind Rises prima possibile!"

Nell'attesa, sono stati resi pubblici quattro poster che mostrano non solo il personaggio principale ma anche il paesaggio e gli aerei creati da Miyazaki.

La prima immagine era stata mostrata in dicembre, in occasione dell'annuncio del film.

The Wind Rises racconta la storia di Jiro Horikoshi, il progettista degli aerei da guerra Mitsubishi A6M Zero Fighter utilizzati durante la seconda guerra mondiale, e prende spunto sia da una recente pubblicazione a fumetti di Miyazaki, sia da un romanzo (Kaze Tachinu) di Tatsuo Hori, artista e scrittore del periodo Showa. Il titolo farebbe riferimento a una poesia del francese Paul Valèry, in particolare ai versi:

"Le vent se lève!... Il faut tenter de vivre!"

[Trad: "Si alza il vento!... Dobbiamo cercare di vivere! "]

La colonna sonora è di Joe Hisaishi, già noto per molte colonne sonore dei film di Miyazaki.

La scheda del film

Diretto da Hayao Miyazaki

Prodotto da Toshio Suzuki

Scritto da Hayao Miyazaki

Basato su Kaze Tachinu di Hayao Miyazaki

Voce protagonista - Hideaki Anno

Musica di Joe Hisaishi 

Studio - Studio Ghibli

Distribuito da Toho Productions

Release date - 20 luglio 2013

Paese - Giappone

Language  - giapponese

Le immagini dei quattro nuovi poster più quello iniziale:

Si alza il vento

Maria Cristina Calabrese e Letizia Mirabile, 13/09/2014

Si alza il vento in Italia, tra pochi giorni

L’ultimo film di Hayao Miyazaki sta finalmente per arrivare nei nostri cinema, dopo mesi e mesi di attesa.

Maria Cristina Calabrese, 5/09/2014

Lo Studio Ghibli non chiude ma cambia, parola di Suzuki e Miyazaki

Allarmisti di tutto il web, camomillatevi: lo Studio Ghibli non chiude. Parola dei fondatori, che dopo le prime ore...

Maria Cristina Calabrese, 14/08/2014