Come abbiamo già scritto, è un bel momento per l'attore inglese Dominic Cooper.

Il fidanzato di Sophie in Mamma Mia!, l’Howard Stark di Capitan America: il primo vendicatore, il vampiro Henry Sturgess di La leggenda del cacciatore di vampiri è uno degli attori di punta del marzo cinematografico.

Il primo film in cui lo vedremo, da protagonista, accanto a Samuel L. Jackson, è il thriller Un ragionevole dubbio, in uscita il 6 marzo 2014 distribuito da Adler Entertainment.

Nel film Dominic Cooper veste i panni di Mitch Brockden, giovane procuratore distrettuale di successo. Una sera, tornando da una festa con gli amici, investe incidentalmente un passante: quando un altro uomo viene arrestato per il crimine, manipola il caso per assolvere l’imputato. Dopo il processo Mitch si accorge che la sentenza ha messo in libertà un uomo colpevole. Il giovane procuratore inizia una caccia al killer.

Lo vedremo poi in Need for Speed (distribuito da 01), accanto a Paul Aaron, in uscita il 13 marzo e in Captain America: The Winter Soldier (Marvel/Disney) in uscita il 26 marzo.

Tutti fantastici gli impegni successivi dell'attore.

È infatti in post produzione Dracula Untold, film diretto da Gary Shore, in cui Cooper dovrà affrontare Vlad Tepes, interpretato da Luke Evans. Si tratta di un film che racconta le origini del personaggio di Bram Stoker, mescolandole con quelle del personaggio storico. Il film uscirà in Italia il 2 ottobre 2014.

È in corso di produzione Warcraft, adattamento cinematografico del popolarissimo franchise videoludico della Blizzard. 

In una recente intervista rilasciata a Craveonline, Cooper ha diffuso qualche piccolo particolare sulla storia del film fantasy diretto da Duncan Jones, che dovrebbe essere una sorta di allegoria del mondo moderno.

L'ha definita una storia che al centro avrà l'umanità, poiché "quei pochi di noi che sono umani sono in tribù l'una contro l'altra e le problematiche che esistono nel mondo sono nel film. Accade in tutto il mondo in ogni momento e ovunque. Persone che vedono il proprio ambiente e la propria terra natale razziate e devono andarsi a cercare nuovi posti in cui vivere sfidando l'ostilità degli altri. Se riusciremo a realizzare qualcosa che colpisce tanto quello che vediamo nella vita di ogni giorno, allora avremo realizzato una storia che varrà la pena."

Non si ancora quale sia il ruolo di Cooper in Warcraft, che uscirà l'11 marzo 2016, ma sappiamo intanto che, umano, orco o elfo che sia, sarà un impegno lungo.

È al cinema Captain America: The Winter Soldier

Il secondo film sulla leggenda vivente della II Guerra Mondiale arriva in Italia in 600 schermi.

Emanuele Manco, 26/03/2014

Avengers: Age of Ultron secondo Thor e Black Widow

Chris Hemsworth parla del film che segna il ritorno del Vendicatori mentre in rete si susseguono notizie sul futuro...

Simona Ricci, 14/03/2014

Captain America: The Winter Soldier. Le impressioni di Chris Evans

Il protagonista di Captain America: The Winter Soldier ci racconta i retroscena del super soldato, il film e il...

Fard Bunce, 25/02/2014