La primavera è tradizionalmente tempo di nomination per la narrativa fantastica in lingua inglese, e come ormai dal 1971 la rivista Locus ha pubblicato l’elenco dei finalisti. I premi verranno assegnati durante una convention che si terrà a Seattle dal 27 al 29 giugno 2014. Di seguito l’elenco dei finalisti divisi per categorie.

Miglior romanzo di fantascienza:

MaddAddam di Margaret Atwood;

Abaddon’s Gate di James S.A. Corey. Dietro lo pseudonimo di James Corey c’è la firma di Daniel Abraham, amico e collaboratore di George R.R. Martin da molti anni, e dell’assistente dello stesso Martin Ty Franck. Abaddon’s Gate è il romanzo conclusivo di una trilogia composta da Leviathan Wakes (finalista ai premi Hugo e Locus nel 2012) e Caliban’s War;

The Best of All Possible Worlds di Karen Lord;

Shaman di Kim Stanley Robinson. L’autore ha già vinto il premio in sei occasioni).

American Gods di Neil Gaiman in edizione illustrata

Il romanzo più famoso di Neil Gaiman torna in libreria in un'edizione di lusso illustrata da Dave McKean.

Martina Frammartino, 21/05/2018

J.K. Rowling, Stephen King e George R.R. Martin tra gli scrittori più potenti di Hollywood

Solo James Patterson contrasta il dominio degli autori di genere fantastico, in una classifica che vede anche la...

Martina Frammartino, 5/10/2016

NOS4A2 - Ritorno a Christmasland

Nelle librerie italiane il 21 ottobre 2014 il romanzo horror NOS4A2 - Ritorno a Chrismasland di Joe Hill, figlio di...

Cristina Donati, 21/10/2014