Nikko Zond

Il giovane, intelligente e ribelle Nikko Zond è cacciato dalla Brighton Academy, la quarta scuola in tre anni. Il padre, Solomon Zond, viene a prenderlo, ma nel trasferimento in macchina i due vengono inseguiti e speronati da tre macchine. Nikko comincia a sospettare che suo padre non sia un semplice professore universitario, come ha sempre creduto. Di lì a poco scoprirà, infatti, che l'uomo è a capo di un team di archeologi che ricerca misteriosi manufatti antichi per conto di una fondazione chiamata Veritas. I genitori di Nikko erano entrambi noti archeologi ma 10 anni prima, durante uno scavo, la madre del ragazzo è morta in circostanze misteriose. Nikko, che all'epoca aveva 7 anni, era con lei e non ricorda nessun dettaglio dell'accaduto. Da allora Solomon ha mandato il figlio in scuole lontane, non per disinteresse o rancore (come crede il ragazzo), ma per proteggerlo dai pericoli della vita che conduce lavorando per Veritas. Una volta introdotto ai segreti della fondazione, Nikko si trova sempre più coinvolto nelle ricerche del padre. Inizialmente Solomon è restio a coinvolgere il figlio, ma condividere il lavoro e i pericoli legati a Veritas avvicina i due per la prima volta in 10 anni.

Nikko inizia un percorso di crescita che lo porterà a scoprire segreti molto più vicini alla sua persona di quanto non creda e che potrebbero portare lui e il padre a scoprire la verità sulla morte di sua madre.

Ryan Merriman

Ryan Merriman è nato in Oklahoma il 10 aprile 1983. Ha iniziato la carriera di attore ancora bambino, lavorando per pubblicità e teatri locali, e all'età di 10 anni si è trasferito con la famiglia a Los Angeles.

Il primo ruolo stabile di Merriman è stato nella sitcom della NBC The Mommies. In seguito ha avuto un ruolo ricorrente nella serie The Pretender, per la quale ha vinto per due anni consecutivi lo Young Artist Awards of Hollywood come attore co-protagonista per la migliore performance in una serie drammatica. Tra le sue migliori prove d'attore si contano Everything That Rises, per cui ha vinto uno Young Artist Award come attore protagonista in un film tv e The Deep End of the Ocean, per cui ha vinto lo Young Artist Award of Hollywood per la quarta volta: in totale è stato nominato otto volte per il premio vincendolo in sei occasioni.

Tra i suoi film più recenti si contano The Ring 2, Final Destination 3 e Home of the Giants.

Nel tempo libero Ryan Merriman ama passare il tempo con la sua famiglia e gli amici in Oklahoma. Molto sportivo, è appassionato di baseball, ippica, vela e campeggio. Collabora attivamente con Eagle Mount, un'organizzazione che offre attività ricreative ed atletiche a bambini disabili in Bozeman, Montana. Si è sposato il 25 giugno 2004.

Solomon Zond

Padre di Nikko e noto archeologo, è a capo della Veritas, la Fondazione per la Verità che ha come missione la scoperta della verità dietro tutti i misteri del passato di cui la nostra società sa poco o nulla. Finanziati da un misterioso benefattore la cui identità è nota (apparentemente) solo a lui, Solomon guida un gruppo di ricercatori per il mondo alla ricerca di manufatti e testimonianze spesso ignorate dall'archeologia ufficiale. Solomon è un uomo deciso, dal carattere complesso, ma con la mentalità analitica dello studioso. E' guidato nel suo lavoro dal desiderio di continuare il lavoro iniziato con l'amatissima moglie, Haley, madre di Nikko. La donna è scomparsa 10 anni prima mentre si trovava ad un sito archeologico insieme al figlio e da allora Solomon è roso dal bisogno di scoprire le esatte circostanze della sua morte. Dalla scomparsa di Haley ha fatto crescere Nikko lontano da sé nel timore di perdere anche il ragazzo, ma all'inizio della serie deve scegliere se allontanarlo ancora (e rischiare di perderlo per sempre...) o tenerlo al proprio fianco nonostante i rischi che la sua vita comporta. Sebbene preoccupato, sceglierà infine di condividere la propria missione con Nikko.

Alex Carter

Professionista noto da tempo nel mondo della televisione, Alex Carter ha partecipato a serie di successo come JAG, CSI, Nip/Tuck, Dark Angel, Early Edition e The Pretender. Nel 2003 è stato parte del thriller Out of Time con Denzel Washington. With extensive credits in television films, Carter had a leading role in Hitched. He played supporting parts in The Day Reagan Was Shot and The Fixer. A teatro ha interpretato Stanley, il protagonista di Un tram chiamato desiderio, oltre a The Greeks, The American Clock, Breaks and Sweet Bird of Youth. Ha studiato all'Accademia Americana di Arti Drammatiche. Carter oggi vive in Santa Monica, California, con la moglie Jennifer, due figlie e un figlio.

Calvin Banks

Non conosciamo molto del passato di Calvin, se non che ha iniziato a lavorare per Solomon e la fondazione Veritas poco dopo aver terminato gli studi. Deciso, irruente e un po' polemico, è un valido ricercatore mosso da passione ed entusiasmo per il lavoro della fondazione e ha la massima fiducia e ammirazione per Solomon. Anche se non l'ammetterà mai, Calvin è un po' geloso dell'arrivo di Nikko e non a caso è il membro del gruppo che più fatica ad abituarsi alla presenza del ragazzo. Probabilmente ciò dipende dal fatto che fino a quel momento era stato il membro più giovane di Veritas e che lui e Nikko hanno, in fondo, parecchi tratti in comune.

In compenso sviluppa velocemente un interesse per la bella Juliet Droil, ex studentessa di Solomon che si unisce al team insieme a Nikko.

Eric Balfour

Nato e cresciuto in California, Eric Balfour ha iniziato la carriera nel mondo dello spettacolo all'età di 15 anni, quando un talent scout l'ha reclutato per la serie musicale Kids Incorporated. Da allora ha ottenuto numerosi ruoli sia in televisione che al cinema; tra i ruoli più importanti in tv contiamo le partecipazioni a Six Feet Under, The O.C. e Conviction. Oltre ad esse Balfour ha lavorato anche in NYPD Blue, The West Wing and Chicago Hope. Sul grande schermo è apparso in America's Sweethearts, What Women Want and Can't Hardly Wait.

Oltre al lavoro è appassionato di musica e di animali. Nel tempo libero Balfour ama fare surf e snowboard. Attualmente vive a Los Angeles.

Juliet Droil

Juliet è una ex studentessa di Solomon a cui l'uomo si rivolge quando ha bisogno di un'insegnante temporanea per Nikko. Inizialmente il suo incarico avrebbe dovuto avere breve durata e terminare con il ritorno del ragazzo a scuola, ma quando Nikko si unisce stabilmente al gruppo Veritas anche Juliet diventa parte della squadra. Grande ammiratrice del lavoro di Haley, la madre di Nikko, in breve tempo la ragazza si integra con i nuovi compagni di lavoro diventando a tutti gli effetti un valido membro di Veritas.

Inizialmente timida, acquisisce nel corso della serie più consapevolezza delle sue capacità. Scatena l'interesse di Calvin e, forse, potrebbe ricambiarlo.

Cobie Smulders

Nata e cresciuta a Vancouver, in Canada, Cobie Smulders desiderava diventare un medico o un biologo marino, e non un'attrice, ma, ancora ragazzina, il suo aspetto l'ha portata al mondo della moda in cui ha lavorato 5 anni. Ha sfilato a Parigi, Milano, in Giappone, Grecia e Germania. Nonostante la mole di lavoro si è diplomata con lode. Oggi dedica sempre più tempo alla recitazione mentre continua la carriera di modella tra un provino e l'altro.