Quando, nel 2004, i dirigenti del Great Ormond Street Hospital, proprietario dei diritti sul romanzo e pertanto sul nome di Peter Pan, lanciarono nel mondo il concorso per la ricerca di uno scrittore per creare un “sequel” al romanzo di J. M. Barrie, non pensavano di essere sommersi da decine e decine di proposte. Tra le tante hanno scelto la scrittrice britannica Geraldine McCaughrean, e il suo romanzo Peter Pan e la sfida al Pirata Rosso (Peter Pan in Scarlet).

La McCaughrean scrive romanzi per ragazzi, ma anche per adulti, da oltre vent’anni. Nella sua carriera ne ha scritti ben centotrenta, vincendo moltissimi premi, fra cui tre Whitbread Children’s Book Award. I suoi lavori sono tradotti in tutto il mondo in oltre ventisette lingue.

La vera storia di Peter Pan

Un fumetto che ritorna nel cuore del racconto originale di Barrie per ricreare una storia dalle atmosfere oscure,...

Emanuele Manco, 18/03/2022

Pan ha trovato il suo Capitan Uncino?

Garrett Hedlund ha ricevuto un offerta per interpretare il pirata nel nuovo adattamento di Peter Pan. Sarà lui a...

Simona Ricci, 29/01/2014

Mi chiamo Hugh Jackman e sono un temibile pirata

L'attore australiano nei panni del cattivo per il nuovo adattamento di Peter Pan?

Simona Ricci, 23/12/2013