La sesta stagione di True Blood  è ormai alle porte e da giugno vedremo nel cast anche Rutger Hauer. L’indimenticabile replicante di Blade Runner si unisce alla folta popolazione di vampiri, licantropi, fate e mutaforma, con un look stravagante che ricorda il Cappellaio matto di Alice in wonderland

La presenza di Hauer era stata svelata qualche mese fa, quando si vociferava della sua candidatura al ruolo di Warlow, il misterioso vampiro a cui è stata promessa Sookie (Anna Paquin), o addirittura di Niall, il bisnonno ‘fatato’ dei fratelli Stackouse, di cui si parla nei libri della progenitrice della serie, Charlaine Harris

Tutti depistaggi, l’attore olandese vestirà i panni di Macklyn, una figura misteriosa e sinistra molto vicina a Sookie e Jason (Ryan Kwanten), su cui lo stesso si era espresso qualche mese prima in questi termini: "Il mio personaggio avrà denti molto appuntiti". 

Non fatichiamo a crederci, data l’alta densità di vampiri in giro a Bon Temps.

Per Hauer non è tuttavia la prima esperienza con i canini affilati, ha partecipato a Buffy l’ammazzavampiri,  e interpretato il principe dei vampiri in persona in Dracula III: il testamento, un buon curriculum da presentare alla HBO, con cui ha firmato a ottobre.

Dopo la perdita la scorsa stagione del carismatico vampiro millenario Russell Edgington, vedremo nuovamente un attore maturo, dal forte temperamento e dal comprovato appeal.  Ma come se la caverà Hauer nel confronto con i più giovani e affascinanti vampiri Eric e Bill? Tutto ciò che sappiamo fin’ora è che intratterrà stretti legami con Jason e Sookie, indosserà abiti un tantino bislacchi, e porterà una grossa parrucca bianca.

Hauer però non è l'unica novità sul set di True Blood, insieme a lui ci sarà anche Rob Kazinsky, attore inglese al quale Peter Jackson aveva originariamente offerto il ruolo del nano Fili nel suo Lo Hobbit.

Kazinsky dovrebbe interpretare Ben, il nuovo interesse romantico di Sookie, ossia una fata che aiuterà lei e Jason a indagare sul mistero della tragica scomparsa dei loro genitori. 

E così dopo Bill (Stephen Moyer), Eric (Alexander Skarsgard) e Alcide (Joe Manganiello), la nostra fatina farà breccia in un altro cuore.

TV True Blood: la guerra sconvolge Bon Temps

True Blood: la guerra sconvolge Bon Temps

On line il trailer dell'ultima stagione del serial ispirato ai personaggi di Charlaine Harris.

Simona Ricci, 19/05/2014

TV True Blood, molto è cambiato per Sookie e soci

True Blood, molto è cambiato per Sookie e soci

Arrivano le prime immagini del serial ambientato a Bon Temps dove una guerra è ufficialmente in atto.

Sabrina Glorioso , 8/05/2014

TV True Blood: the end

True Blood: the end

Stephen Moyer commenta la decisione della HBO di chiudere la serie alla settima stagione.

Sabrina Glorioso , 16/12/2013