Le cronache del ghiaccio e del fuoco tornano in libreria, ma la novità è solo nel formato. Perché gli appassionati possano andare avanti con la storia e scoprire cosa avverrà dopo la conclusione della Danza dei draghi bisognerà aspettare che George R.R. Martin completi The Winds of Winter, romanzo ancora in corso di scrittura. Del sesto romanzo della saga si sa ben poco, lo scrittore ha letto qualche brano ad alcune convention e ha pubblicato sul suo sito un capitolo dedicato a Theon Greyjoy, successivamente sostituito con uno dedicato ad Arianne Martell. Ogni ipotesi sulla possibile data di pubblicazione per ora può essere solo questo, un'ipotesi.

In compenso le librerie italiane si sono riempite di volumi sulle cui copertine campeggia il nome dello scrittore più venduto del 2012 in edizione tascabile. I titoli appena pubblicati da Mondadori sono tre.

Sulla copertina del primo, rigida e con una lavorazione che l'ha fatta soprannominare “in pelle di drago” campeggia il leone simbolo di Casa Lannister. Il titolo è un semplice (e, se vogliamo, scorretto) Il trono di spade. Il motivo di questa scelta è facilmente intuibile: la casa editrice ha voluto evitare i lunghissimi titoli della precedente versione nella collana Grandi bestsellers mantenendo però il richiamo alla serie televisiva che ha rilanciato le vendite della saga. Il sottotitolo precisa che questo è il secondo volume delle Cronache, mentre all'interno sono riportati i titoli Il regno dei lupi e La regina dei draghi, in modo da aiutare i lettori a orientarsi nella corrispondenza dei libri fra le varie edizioni. Del titolo originale di Martin, A Clash of Kings, l'unica traccia rimasta è quella dei dati di copyright.

Sulla copertina del secondo, appartenente alla collana Grandi bestsellers, campeggia il drago della locandina della terza stagione del Trono di spade. Come già era avvenuto per i precedenti volumi pubblicati in questo formato il legame con la serie prodotta da HBO è molto stretto. Per la prima volta una piccola nota posta all'interno del libro informa il lettore che “A Storm of Swords, finora proposto nei tre Oscar bestsellers Tempesta di spade, I fiumi della guerra e Il portale delle tenebre, è presentato qui in un volume unico, corrispondente al Libro terzo delle cronache del Ghiaccio e del Fuoco come concepito dall'autore”. Questi tre titoli compaiono anche sulla copertina del volume che, per la prima volta, è stato proposto in Italia in versione integrale.

Come ricorda una fascetta, la terza stagione del Trono di spade, basata su buona parte di questo romanzo, inizierà su Sky il prossimo 10 maggio, mentre le repliche in chiaro delle prime due stagioni sono cominciate ieri sera su Rai4.

Il terzo volume pubblicato è l'edizione economica nella collana Oscar bestsellers dei Fuochi di Valyria, parte centrale di A Dance with Dragons già pubblicato in versione rilegata lo scorso anno.

Il finale delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco sarà diverso da quello de Il trono di spade: Parola di George R.R. Martin

In una intervista George R.R. Martin ribadisce quanto dichiarato in passato sulle differenze tra serie TV e libri.

Emanuele Manco, 28/06/2021

Nuova edizione per Il trono di spade

Nuova edizione per Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin.

Martina Frammartino, 15/04/2019

La luce morente

L'esordio di George R.R. Martin come romanziere pubblicato in una nuova edizione che riprende il vecchio titolo, La...

Martina Frammartino, 3/07/2017