Sul reboot di Daredevil novità di rilievo non ce ne sono, qualche tempo fa in seguito all'ingaggio del regista David Slade (Twilight: Eclipse) ll primo trattamento, scritto da David Scarpa, scrittore del remake del 2008 di Ultimatum alla Terra, è stato abbandonato e poi scritto ex novo dallo sceneggiatore e produttore Brad Caleb Kane (Fringe), poi ancora è stato ufficialmente affidato a David James Kelly, il compito di un nuova stesura. Non risultano particolari precedenti a nome di questo sceneggiatore e la scelta incuriosisce un poco. La missione è adattare uno degli archi narrativi più belli e interessanti del personaggio, Rinascita (Born Again), scritto da Frank Miller e disegnato da David Mazzucchelli.

Sono veramente poche al momento le notizie ufficiali sul progetto che non ha un nome ufficiale, tanto che su imdb lo trovate come Untitled Daredevil Reboot.

Dalla quella fonte apprendiamo che oltre ai già citati scrittori nella sceneggiatura risulta coinvolto Kyle Killen, show runner e creatore di Awake.

I produttori accreditati sono Peter Chernin e Dylan Clark, già responsabili di un altro reboot di casa Fox, ossia l'apprezzato L'alba del pianeta delle scimmie.

In questo clima di attesa basta quindi un messaggio scritto su Twitter da una fan per smuovere la rete. Specialmente poi se a rispondere è lo stesso Slade.

All'auspicio che Slade cominci a lavorare presto al progetto e che magari sia la volta dell'attore Josh Hartnett di avere un ruolo in un film Marvel, Slade ha risposto con un criptico "you and me both", che potrebbe essere interpretato come "anche io, entrambe le cose".

Cinque cose da sapere su John Carter Warlord of Mars

Mentre sul pianeta rosso i robot continuano a esplorare, sembra che John Carter stia per tornare su Barsoom

Emanuele Manco, 8/03/2021

Supereroi Marvel, facciamo il punto della situazione

Da Hollywood una pioggia di aggiornamenti su alcuni dei più attesi adattamenti tratti dagli storici fumetti....

Simona Ricci, 4/05/2012

The Lorax sbanca tutto

Il guardiano della foresta del Dr. Seuss vince la sfida contro John Carter di Marte.

Pia Ferrara, 15/03/2012