Cornelia Funke torna in libreria con un romanzo rivolto a giovani lettori: Il cavaliere fantasma (Geisterritter, 2011).

L’autrice della trilogia di Cuore d’inchiostro ora ci racconta la storia di un ragazzino di undici anni. Jon Withcroft è orfano di padre e quando la madre decide di risposarsi viene mandato in collegio.

Jon non è contento della faccenda e inoltre a scuola scopre di essere perseguitato da un fantasma che lo vuole uccidere.

Chiede aiuto a Ella, una sua compagna di classe, e con i consigli della nonna di quest’ultima scopre che il fantasma appartiene a Sir Stourton che in un lontano passato ha giurato di vendicarsi di tutti i discendenti della famiglia Hartgill, che è il cognome di sua madre.

Sempre consigliato dalla nonna di Ella Jon si rivolge a un altro fantasma, quello del nobile cavaliere Longspee, nientemeno che il fratello di Riccardo Cuor di Leone.

Jon diventerà il suo scudiero, scoprendo però che solo un Hartgill può uccidere un Stourton anche se è un fantasma.

un brano: 

Nulla faceva presagire che fuori, nel buio denso di pioggia, fosse in agguato una minaccia.

E invece eccoli.

Tre cavalieri, pallidi e smorti, che guardavano in alto verso di me.

Tutto, in loro, era incolore: mantelli, stivali, guanti, cinture... e le spade che tenevano al fianco. Sembravano uomini cui le tenebre avessero succhiato via il sangue.

la quarta: 

Jon Withcroft, undicenne e orfano di padre, non si aspettava di trovare fantasmi vendicativi e spiriti terrificanti nella nuova scuola! Tutta colpa dell’odiato Matthew, il fidanzato della madre, che ha mandato il ragazzo a studiare presso l’antico collegio inglese di Salisbury. Qui Jon stringe amicizia con Ella, una coraggiosa ragazzina appassionata di spettri. Ella ha ereditato l’inquietante interesse dalla nonna Zelda, che per mestiere conduce i turisti a visitare i cimiteri della cittadina a caccia di misteri. E quando dalla finestra del collegio compare una sagoma spaventosa, che gli altri compagni di stanza non possono vedere, Jon ricorre al suo aiuto. Scopre così di essere minacciato dallo spirito di Sir Stourton, un cavaliere vissuto nel Medioevo, che ha giurato di sterminare tutti i discendenti della famiglia Hartgill, il cognome della madre di Jon! Su consiglio di Zelda ed Ella, il ragazzo evoca, presso la sua tomba nella cattedrale di Salisbury, lo spirito del cavaliere Longspee, fratello di Riccardo Cuor di Leone, di cui diventa lo scudiero. Ma solo un Hartgill può uccidere per sempre il malvagio Stourton.

L’autrice: 

La leggenda del cavaliere dei draghi

Quasi vent'anni dopo Il cavaliere dei draghi Cornelia Funke ne prosegue la storia con La penna del grifone, romanzo...

Martina Frammartino, 27/10/2017

La trilogia del Mondo di Inchiostro

Torna l’affascinante Mondo di Inchiostro creato dalla scrittrice Cornelia Funke. I tre romanzi raccolti in un...

Pino Cottogni, 12/05/2014

Fearless. Il mondo oltre lo specchio

Secondo volume della serie Mirrorworld. Continuano le avventure di Jackob Reckless, nel magico mondo che si trova al...

Pino Cottogni, 30/09/2013