E con gli eBook?

Molti dei ragionamenti fatti sulla stima del prezzo di copertina dell'edizione cartacea si possono applicare anche in caso di edizione elettronica.

Sulla produzione di un eBook gravano gli stessi costi fissi di un libro cartaceo: l'acquisto dei diritti sul testo nel caso di opera straniera e sull'immagine di copertina (quando non il pagamento di un grafico professionista per una cover ex-novo). Se è straniero il libro va tradotto e la traduzione va rivista ed editata. Se è italiano c'è comunque l'editing.

Non ultimi i costi di impaginazione. PDF, ePub o Mobi che sia, il libro elettronico è un progetto grafico, un file che va impaginato, non un banale file di testo come sono convinti in molti.

Anche in questo caso, visto che vige il libero mercato, ogni editore è libero di stabilire i prezzi che vuole o che ritiene remunerativi per i suoi obiettivi di cassa; saranno i lettori a valutare il rapporto prezzo/qualità.

Talvolta il prezzo dell'ebook è imposto per contratto da alcuni agenti che sono ancora convinti che l'evoluzione tecnologica sia un brutto incubo dal quale usciremo presto, tornando al mondo della carta, dei calcoli per stimare le tirature etc. etc. e pertanto per la paura di perdere percentuali impongono un prezzo che ponga la versione elettronica fuori mercato rispetto al cartaceo.

Ne parla apertamente il nostro editore Silvio Sosio in una intervista, affermando “su quasi tutti i contratti dei romanzi che pubblichiamo nella collana Odissea Paranomal viene imposto dal proprietario dei diritti un prezzo non inferiore al 50% del prezzo del libro stampato.”(3)

Certamente molti dei ragionamenti sulla tiratura con l'eBook vengono meno. Non è necessario stampare un certo numero di copie, a ogni download viene creata una nuova copia. 

Però è anche vero che il prezzo di vendita può essere determinato dalle aspettative di vendita in un dato periodo. 

Se è vero che l'eBook è virtualmente in catalogo "per sempre", è anche vero che è legittimo e doveroso calcolare con quanto copie vendute i costi di produzione vengano coperti. 

In questo, opinione in questo caso del tutto personale, ritengo che gli editori per ora vadano un po' a braccio, considerando l'eBook come un prodotto accessorio del cartaceo in alcuni casi e, in molti altri, effettuando delle stime "a spanne" in mancanza di una esperienza consolidata sul campo. In questo momento il prezzo di un ebook è più legato da un lato alle istanze dei detentori dei diritti, dall'altro, per i molti editori che stanno cominciando a pubblicare solo in elettronico, all'esigenza di tenere il prezzo di copertina più basso possibile per appetire i potenziali lettori. 

Se ci sia una via di mezzo tra le due strade è ancora presto per dirlo. La gestione d'impresa in modo casuale nel lungo periodo non è mai efficiente.

Conclusioni

Abbiamo visto come ci siano dei fattori oggettivi che concorrono alla determinazione del prezzo di un libro. Ogni editore ovviamente deciderà per conto suo quali siano i fattori da remunerare prima, quali siano le priorità, ma in ogni caso dovrà affrontare la prova decisiva, ossia il confronto che il lettore fa tra le sue possibilità economiche e la qualità percepita del prodotto.

Questo appunto è marketing, gestione d'impresa ma anche buon senso.

Difficile pensare che un imprenditore che voglia continuare a fare il suo mestiere possa decidere deliberatamente di porsi fuori dal mercato con prezzi sproporzionati alla qualità del prodotto.

D'altra parte accade spesso, specialmente nelle nicchie editoriali, che si preferisca vendere a un prezzo relativamente alto a un pubblico fidelizzato un prodotto che, se fosse di più larga diffusione, avrebbe un prezzo più basso. Il mercato è sicuramente vario. Sta ai lettori comprendere i vari casi. Spero che questo contributo abbia dato qualche informazione in più.

Emanuele Manco

(1) Il mondo incantato. Uso, importanza e significati psicoanalitici delle fiabe, pag. 10. Bruno Bettelheim. Feltrinelli, 2012

(2) Oliviero Ponte Di Pino, II mestieri del libro. Dall'autore al lettore - TEA (collana TEA pratica) – ISBN: 9788850215898

(3) http://escrivere.com/14859/news/intervista-a-delos-books/